Home » Notizie » La Classifica dei Ristori 2022

La Classifica dei Ristori 2022

Il vincitore 2022 è Piedimonte Matese e come abbiamo imparato bene in 35 Edizioni della #milanotaranto è nei piccoli centri che troviamo le cose più grandi. E in questo 2022 di ripartenza ci fa piacere che a vincere sia stata la calorosissima, gustosissima e super organizzata accoglienza che abbiamo trovato! Un’allestimento in grande stile con tante cose diverse da gustare: treccia di mozzarella di Bufala, torcinelli fritti, pizza napoletana cotta al momento, fritti tipici napoletani… tutto da 10 e lode!

Per pochi decimi al secondo posto si piazza Venticano!Qui lo staff del Moto Club Venticano al gran completo, capitanato dal Presidente Luigi Villani, ci ha fatto scoprire una delle cose più buone di questa #MITA22: il “caciocavallo impiccato” che già a vederlo preparare ti fa venire fame!!!

Il Podio dei Ristori si apre con la Piazza di Cassino! Tanti i motivi per rendere questo Ristoro speciale, il primo tra tutti è perché finalmente si ritorna in Piazza dopo i mesi in cui la parola “assembramento” faceva paura!
Il Comune di Cassino e tutti gli intervenuti a collaborare ci hanno aperto il suo “cuore” e… la sua dispensa: Baccalà in zuppetta, peperoni cornetti, fagiolini di Atina, canascioni con pecorino e uova, frittata alla Cassinese e tanto, tanto altro da assaggiare tra i numerosi stand allestiti, le interviste e il pubblico attratto dai nostri “rombi”, sia la sera dell’arrivo che la mattina dopo per la ripartenza!

Appena fuori dal podio l’accoglienza in grande stile a Gravina in Puglia! Il nostro Concorrente Giuseppe Guglielmi #62 giocava in casa essendo Presidente di Rombo Arcaico, storico Club Gravinese che qualche giorno fa ha celebrato i 25 anni di vita – Auguri – e che ci ha accolto nella stupenda Piazza Benedetto XIII. Ma le sorprese non finivano nella Piazza… nell’adiacente Caffe’ Bella Vista un buffet pieno di piatti tipici gravinesi: parmigiana di melanzane, zucchine alla poverella, pallone di gravina e il piatto tipico pugliese riso patate e cozze. Per molti di noi la Parmigiana era da primato!

Già quando arrivi in prossimità della “Città Bianca” capisci di essere in un luogo speciale, ma la location scelta dal Vespa Club Ostuni è stata veramente “da cartolina” tra il mare, gli olivi e le bianche Mura Saracene. Tantissime le foto e apprezzatissimo il buffet tutto a base di frutta freschissima! Un saluto e un doveroso grazie al Presidente Giovanni Totero, Luca Blasi e tutto lo staff.

Arrivare ad Argenta dopo la prima emozionante nottata rappresenta per tutti un momento di sollievo: siamo ancora “in pista” e il meritato riposo si avvicina! Ma un ultimo sforzo ci aspetta: il Ristoro ad Argenta!!! 😆
Il buffet era super-organizzato: entravi per curiosare e… uscivi con un piatto stracolmo di bontà!!! E c’era anche chi ha fatto più di un giro. Il Motoclub 44011 Argenta è sempre una garanzia!

Il settimo posto i nostri Assaggiatori lo hanno assegnato a Civitella Val Di Chiana. Anche quest’anno abbiamo gremito la bella Piazza tanto che se cadeva uno spillo non finiva in terra!

a prima sosta dell’ultima tappa della #MITA22 ci ha portato nella verdissima Selva di Fasano. Qui abbiamo conosciuto Laura De Mola Presidente dell’A.S. “Egnathia Fasano” che per noi ha fatto preparare dal il mitico Peppino e le sue “girls” dal vivo i “veri panzerotti”. Si dice che qualche nostro Assaggiatore ne abbia mangiati veramente tanti…

Il nostro grande Amico Giancarlo Valente ha scovato una delle sue “chicche” e ci ha fatto scoprire Macchia d’Isernia e il magnifico il Castello della Famiglia Conti di Ceglie, Baroni di Macchia Saracena Nobili di San Vincenzo al Volturno. Ad accoglierci il proprietario sig. Giulio che ci ha fatto anche fare il tour! Tra l’altro Giancarlo ci ha portato a “casa” di sua moglie Maria Antonietta Mariani che è Presidente della Proloco Maccla!
Qui abbiamo avuto il piacere di ricevere il saluto del Sindaco Giovanni Martino e potuto assaggiare le tante cose tipiche a base di tartufo che ci hanno voluto far provare dentro il chiostro del Castello: dal caciocavallo alla zuppa passando per salsiccia, crostini e frittata!

Al 10° posto si è classificato Grutti: Il 6 Luglio, nella tappa Perugia-Cassino, ad accoglierci nel bel paese medievale abbiamo trovato il Sindaco Enrico Valentini e l’Assessore al Turismo Annalisa Alessandrini.
Insieme a loro il Presidente dell’ Associazione per Grutti Graziano Cerquiglini e la Presidente degli Sbandieratori e Musici di Grutti Debora Trabalza. Specialità locale la famosa Natalizi-La Porchetta di Grutti che abbiamo tutti abbondantemente apprezzato!

Oltre ai primi 10 classificati ci sembra doveroso citare tutti gli altri che ci hanno accolto il casa loro con tanta simpatia e amicizia. Fuori dalla TOP TEN (e tutti a pari punteggio) un doveroso GRAZIE a tutti!

Un ringraziamento particolare va agli amici del Moto Club Crema e alla trattoria La Palazzina di Ciliverghe di Mazzano per averci accolto e coccolati nel cuore della notte.
Alla Pro Loco di Lendinara e al Motoclub 44011 di Argenta per averci accolto con il sorriso alle prime luci dell’alba!!!

Check Also

La quinta tappa della Milano-Taranto 2022

Penultima tappa della Milano-Taranto 2022 e solo a scriverlo ci prende la malinconia… Però anche …